domenica 10 dicembre 2017

La nuova C

una bella email e allora ritorno per qualche partita.

Alessandria Pistoiese
Forse i padroni di casa hanno pagato ancora la follia dello scorso anno e la scelta poco felice di prendere un allenatore di buone prospettiva secondo tanti (scuola Conte) come Stellini che però non è mai riuscito a imporre il suo gioco. Poi la grana stadio che finalmente hanno risolto.
Tutte cose piccole che da possibile protagonista le hanno portato ai margini dei play out quindi cambio tecnico e prima vittoria soffertissima in casa contro il Gavorrano (gonzales red dopo una ventina di minuti ed erano nche sotto 1a0 contro una squadra che invece dal cambio tecnico ha avuto grandi benefici). La squadra indubitalmente è da play off ma oltre a Gonzales mancherà anche Sestu ma potrebbero recuperare due tre pedine (bellomo e gazzi sono tra l'altro ex granata).
Pistoia ha il marco Indiani che questo girone lo conosce bene bene, formazione molto solida con un mix tra gente molto esperta e ragazzini di futuro avvenire. Hanno una discreta condizione fisica visto che fino alla fine (e anche oltre) riescono a mantenere discreti livelli e a vincerle (anche contro Carrarese). Difficile fare ipotesi di squadra visto che Indiani cmq turna abbastanza la sensazione e che possano avere l'effetto sbornia della partita precedente (gol al 92 e vittoria contro Carrara) poi settimana particolare in cui hanno anche avuto problemi ad allenarsi.
Per me la sintesi del tutto e una quota su Alessandria a 1.95-2 (non c'è ingresso ora ma potrebbe salire ulteriormente domani) è interessante invece il Gol Gol a 95 (better) e neanche tanto perchè da statistiche degli ultimi match non ci entra nulla (ultime 10 un solo No Gol ma terminata 4a0 il match quindi) quanto per il fatto che entrambi gli allenatori, in questa fase, sembrano molto propositivi nel cercare di fare più che cercare di "fermare" poi forse Alessandria sconta la statistica iniziale del ecchio tecnico quando subiva poco ma non segnava per niente.


La prima del girone C è Cosenza Francavilla è non so.
Sicuramente qualcuno immagino lancia i dadi e decide di giocare (oggi era contro il famoso Santarcangelo e pro Mestre, una giocata che a linea di ingresso poteva anche starci ma l'hanno giocata anche a 1.75 quando la linea di ingresso era 2.3-2.4 e con Cavasin che è tecnico esperto all'esordio) per dire che a volte i movimenti hanno dinamiche a me ignote e Cosenza e il suo calo ha per me un "significato ignoto". Ad ora sono due i giocatori importanti Mungo e Bruccini (e ultime due vittorie in casa da loro sono venute le reti e tutte e due non ci saranno e specie assenza prima per le manovre offensive è verametne importante) e sempre partendo solo dal profilo "statistico" se Francavilla ha perso a Trapani (per me la squadr amigliore del girone) ha poi perso a Matera nell'ultima ma era avanti fino al 90esimo circa ha perso un gol al 95esimo e prima mai perso fuori. Allora bisogna pensare che prima Cosenza è salito per le assenze di mungo e Bruccini ma poi è scesa forte (2.3 a 1.8) perchè a francavilla ci sarà una qualche influenza "intestinale" che notoriamente per gli sportivi e la peggio ipotesi perchè poi unico dubbio era Agostinone, ma gioca (di fatto la conferma della squadra di domenica scorsa) e allora non lo so, dicono che il campo è pessimo e magari Cosenza conoscendolo ha un vantaggio.
Ma chi gioca 1.8 Cosenza o è unto del Signore (non come chi giocava Mestre che era flashato) o gioca nosense, io vado con x2 Cosenza perchè rispetto il Signore ma lo userei per come più importanti che una bet e quindi se Cosenza ha fatto 12 (contati) gol di questi 3 ne ha fatti Bruccini e 3 Mungo (che è entrato praticamente sempre nelle azioni pericolose) e quindi per me vale 2.3-2.35 e vado di x2 a 1.9 più che più 1/4 a 2.35 perchè partita vicina con Cosenza favorito per il fattore campo ma l'x lo faccio entrare in analisi e se finisce così ci voglio vincere pieno.

Ciauz

Nessun commento: