sabato 4 agosto 2018

ripartenza

ho deciso di tornare a scrivere sul blog in maniera costante visto che credo mi permetta anche di migliorarmi (sia personalmente visto che scrivendo faccio anche analisi ma non secondariamente perchè allargo la cerchia delle conoscenze in particolare con l'estero).

Coppa italia.
Le quote sono arrivate c'era qualcosa da fare, alle attuali difficile entrare su valutazioni di valore di quota ma solo di perizia che però a inizio anno ha un valore relativo (dipende dai carichi di lavoro e magari dalla voglia delle squadre di andare avanti).

Ascoli viterbese.
a me l'ascoli piace, ha cambiato proprietà e allo zio d'america ha preferito l'italianissimo proprietario di bricofer, molti movimenti di mercato e ai soli prestiti degli anni scorsi (favilli e clemenza ora con la juve per dire) han preferito giocatori con qualche anno in più ma di proprietà (anno scorso a me è piaciuto molto mogos tra l'altro, non giovanissimo, ora a cremona ma poteva anche saltare verso la A). Vivarini non bene ad empoli lo scorso anno, esonero anche a latina mentre a teramo (in zone simili quindi) aveva fatto benissimoe credo possa tornare a farlo una b che credo possa essere dignitosa per loro. Viterbese che ha preso lopez in panca (bene a lucca ultima stagione) un mercato ancora non completamente definito (subiranno ritocchi in ttt i reparti anche perchè han cambiato direttore sportivo da poco) e una squadra che punterebbe ai play off nelle intenzioni ma per me, ad ora, e da media bassa classifica.
Gira poco sotto l'1.8 (1.78) sbobet e credo sia una linea prossima all'ingresso (1.85 per me) interessante nelle combo la vittoria dell'ascoli con under 2.5 o no gol.

Trapani Cosenza.
Trapani la scorsa settimana mi è costato il colpo dell'estate (avevo colpi a quota media 13 su campodarsego ma 1a0 e addio sogni di gloria anche se sofferto e forse era più giusto il pari ma sono i colpi da fare sempre visto che valeva 3-3.5 e si giocava a 13). Club ancora in alto mare visto che solo ieri è arrivato Rubino (passato da punta nel Novara di tesser del doppio salto credo fosse con faggiano a parma e faggiano proprio a trapani ha fatto benissimo quindi premesse discrete per lui) ma la squadra è indietrissimo nella preparazione anche se 6-7 titolari sono vecchi giocatori della passata stagione solo che sono senza ritiro in pratica e Italiano che li allena è alla prima esperienza da pro a gestire una situazione delicatissima (forse restano i morace alla proprietà, non è ancora chiaro). Cosenza che avrà qualche problema di formazione ma ha ripreso tutino dal napoli (a carpi non si era integrato) e non vedo come non possa non vincere questa partita, in settimana c'è stata una amichevole con il corigliano, primo tempo nullo secondo ne han fatto 5 (se ricordo bene) e braglia le ha già cantate ai nuovi arrivati (che han giocato il primo tempo) resta da 1.5-1.6 gira a 2.03 in asia per me quota no sense e non posso che suggerirla.

Carpi Ternana
e qui sono in difficoltà nell'analisi. Carpi ha sempre sfornato ottimi dirigenti e a livello di manico sono sempre stati bravissimi (del resto arrivare in A era una vera impresa e momenti la tenevano) solo che ora han fatto tutte scelte che faccio fatica a capire dal tecnico al parco giocatori mi sembrano una squadra di C di medio profilo ma se prendono sempre loro le giuste scelte magari sbaglio io (e da qui la difficoltà iniziale che dicevo). terni che ha fatto una squadra, ad ora, che con la C non ha nulla a che vedere (provavano a risalire con i ripescaggi ma diventato praticamente impossibile dopo le ultime cose), han preso benissimo per me e anche se decanio piange ha già una squadra che anche in b potrebbe far bene (sono corti forse solo avanti dove cmq han vantaggiato già in condizione).
quota su 1 che sale su tutti questi presupposti e ora viaggia a 2.35 asiatico e 2.15-2.2 italiano non vedo spazi di intervento anche under basso corretto nella mia valutazione.

spezia samb.
e questi han fatto scelte sane in panca, sia marino che magi sono ottimi in quelle realtà tra voglia di rivalta (conoscendo bene la lega e potendo adattare bene i propri schemi l paraco giocatori) e chi vuole salire a livelli alti anche se avrà una dirigenza con il fiato sul collo solitamente critica anche oltre i meriti o i demeriti. spezia che potrebbe essere la sorpresa nella parte alta della classifica (ed è più una cosa di mio penserio positivo verso di loro che per acquisti fatti o che ancora faranno immagino) han qualche problema ancora sugli esterni (ora han preso crivello) e avanti giocano orekeke (era a cosenza come riserva) e gyasi che invece pare stia andando bene.
Samb e magi giocano in genere con la regola prima non prenderle, centrocampo molto folto (a 5) e attaccanti che danno sempre una mano e alla fine sono una squadra molto ostica da battere specie in questo periodo.
sarebbe utile sapere la condizione fisica e i carichi fatti con cui arrivano ma 1.7-1.8 vale e tanto è, spazi non ne vedo.

un saluto




Nessun commento: